UNI EN ISO 22005:2008

Lo standard internazionale per rintracciabilità di filiera agroalimentare

ISO 22005: sistemi di rintracciabilità nelle filiere e nelle aziende del settore agroalimentare

Lo standard internazionale UNI EN ISO 22005:2008 traccia le linee guida per l’implementazione di sistemi di rintracciabilità nelle filiere e nelle aziende del settore agroalimentare. L’iter di certificazione è incentrato sul massimo rispetto delle esigenze dei clienti, intesi sia come consumatori finali che come operatori della grande distribuzione.

Un sistema di rintracciabilità è applicabile sia internamente ad un’organizzazione che in una filiera composta da più attività di lavorazione e trasformazione del prodotto. In tale contesto, la Certificazione ISO 22005 attesta la capacità di ricostruire il percorso produttivo di un alimento in tutte le sue fasi, attraverso informazioni documentate.

La provenienza e la sicurezza igienico-sanitaria del prodotto viene così garantita, con notevoli vantaggi sul mercato e in termini di immagine aziendale.

La consulenza di SOL 3 per la Certificazione ISO 22005

SOL 3 mette a disposizione un team di figure professionali specializzate, per fornire assistenza e consulenza nell’iter per ottenere la Certificazione ISO 22005.

Le attività di supporto comprendono:

  • Analisi del contesto aziendale, con individuazione delle aree di miglioramento.
  • Elaborazione del modello organizzativo più adatto alla tipologia di organizzazione.
  • Approccio integrato con i principali standard in ambito di sicurezza agroalimentare.

Con SOL 3 le aziende della filiera agroalimentare sono dunque accompagnate in un percorso finalizzato all’implementazione di un sistema di rintracciabilità a norma ISO 22005.

Sicurezza dei prodotti agroalimentari

Un sistema di rintracciabilità consente di ricostruire con precisione le fasi produttive di un alimento, garantendone la sicurezza igienico sanitaria.

Vantaggi sul mercato

Con la Certificazione ISO 22005 un’azienda mira a soddisfare pienamente le esigenze dei clienti, intesi come consumatori finali e operatori della grande distribuzione.

Integrazione con altri sistemi

Il sistema ISO 22005 è integrabile con altri standard certificati, quali ISO 9001 (gestione per la qualità), ISO 14001 (gestione ambientale), ISO 22000 (sicurezza alimentare), e GlobalG.A.P. (buone pratiche agricole).