Certificazione ISO 45001: garanzia di continuità dell’attività aziendale e riduzione dei costi

Con l’assistenza di SOL 3 certificati entro fine anno e approfitta degli sconti sui premi assicurativi INAIL

ISO 45001

L’implementazione di un sistema di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro non riguarda più solo tema degli infortuni a danno dei dipendenti. Le chiusure temporanee e le restrizioni che molte imprese hanno subito causa emergenza Covid-19 hanno infatti messo in crisi la continuità aziendale di molte realtà.

L’adesione alla normativa UNI ISO 45001: 2018 (che ha sostituito la vecchia OHSAS 18001) è dunque cruciale per strutturare un modello di prevenzione dei rischi anche relativi al contagio. Per questo il team professionale di SOL 3 accompagna aziende di ogni dimensione e settore con consulenza specializzata e attività di formazione finalizzate all’audit per la certificazione.

La creazione di un ambiente di lavoro sicuro sotto tutti i profili oggi più che mai vuol dire mettersi a riparo da altre interruzioni per le attività.

Vediamo nel dettaglio i vantaggi in termini non solo di sicurezza, ma anche economici e di produttività che l’ottenimento della Certificazione ISO 45001 porta a favore di un’organizzazione.

Certificazione ISO 45001: sicurezza, produttività e riduzione dei costi

La normativa ISO 45001 definisce gli standard minimi per la salute e sicurezza dei lavoratori nei luoghi in cui operano quotidianamente. Tramite la certificazione un’azienda si dota di tutti gli strumenti normativi e pratici per un’efficace politica di prevenzione dei rischi e conformità legale.

L’adesione alle linee guida tracciate dalla ISO 45001 non si ripercuote solo sulla sicurezza dell’ambiente del lavoro, ma anche direttamente sul livello di produttività e di riduzione dei costi.

Oltre alla creazione di un contesto che minimizzi il rischio di contagio da Covid-19, e le sue conseguenze deleterie in termini economici, un sistema di gestione ex ISO 45001 porta benefici profondi alle organizzazioni certificate. Questo vale tanto per il benessere dei lavoratori quanto per la performance aziendale.

  • Riduzione drastica degli infortuni sul lavoro.
  • Minore assenteismo e turnover dei dipendenti, con aumento della produttività.
  • Miglioramento del morale dei lavoratori, con effetti positivi sulle prestazioni in azienda.
  • Riduzione dei costi sui premi assicurativi.
  • Creazione di un’autentica cultura della prevenzione in azienda.
  • Miglioramento della reputazione a livello nazionale e internazionale.

Sconti sui premi assicurativi INAIL e vantaggi sui bandi ISI

Ci sono importanti vantaggi diretti derivanti dall’implementazione di un sistema di gestione certificato. L’ottenimento della ISO 45001 è considerato dall’INAIL come un importante intervento di miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro. Per questo da esso derivano degli importanti sconti sui tassi medi di tariffa per i relativi premi assicurativi.

SOL 3 assiste tutte le aziende che vogliano accedere a questo regime agevolato, con la richiesta da inviare entro il 1° marzo 2021 attraverso il nuovo modello OT23, non più da compilare ma semplicemente abbinato alla Certificazione ISO 45001. L’adozione del sistema di gestione certificato deve essere avvenuta al più tardi nell’anno precedente all’inoltro della domanda, e dà diritto ad una riduzione dei premi assicurativi INAIL sulla base dell’anzianità nella posizione assicurativa territoriale (PAT) e del numero di dipendenti.

ISO 45001

Nel primo biennio di attività nella PAT la riduzione è nella misura fissa dell’otto per cento. Dal terzo anno in poi lo sconto si applica in relazione al numero di lavoratori per anno nel seguente modo.

fino a 10 lavoratori per anno riduzione del 28%
da 11 a 50 lavoratori per anno riduzione del 18%
da 51 a 200 lavoratori per anno riduzione del 10%
oltre 200 lavoratori per anno riduzione del 5%

L’adozione delle linee guida ISO 45001 concede inoltre un vantaggio alle organizzazioni che partecipano ai bandi ISI dell’INAIL, con la possibilità di accedere a fondi stanziati proprio per le imprese che si siano adoperate per migliorare le condizioni di salute e sicurezza dei lavoratori.

Integrabile con le altre certificazioni ISO

 Tra i punti di forza della ISO 45001 vi è sicuramente la sua integrabilità con altri sistemi di gestione certificati già presenti in azienda. In particolare si abbina facilmente alle normative:

  • UNI EN ISO 9001:2015 – Sistemi di gestione per la qualità
  • UNI EN ISO 14001:2015 – Sistemi di gestione ambientale
  • Modello organizzativo 231/01

La struttura della norma, e la sua interazione con le altre principali linee guida internazionali, permette di sviluppare un vero e proprio sistema di gestione integrato tra i vari processi aziendali.

_________

Per qualsiasi informazione relativa all’assistenza di SOL 3 nell’iter per ottenere la Certificazione ISO 45001, scrivici all’indirizzo info@soltre.it, o chiamaci ai numeri 0532 1673004 / 392 7883521.